Facebook
Twitter
Google+
LinkedIn
Pinterest
StumbleUpon
+

National Gallery of Victoria, Melbourne

Fino al 18 settembre 2016

L’Australia ospita la più grande retrospettiva di uno degli artisti più influenti del 19 ° e 20 ° secolo, il grande pioniere dell’arte moderna Edgar Degas (1834-1917). All’inaugurazione la performance di due ballerine dell’Australian Ballet ha celebrato i capolavori del pittore impressionista, avvalorando l’eterna divinazione del’arte sul fluire del tempo.
In più di cinquant’anni di costante creatività e rinnovamento, Degas ha abbracciato la pittura, la scultura, il disegno, la fotografia e l’incisione trasfondendo un’immane influenza sull’arte moderna e contemporanea.

Prove di balletto in scena, 1874. Olio su tela cm 65x81. Musée d'Orsay, Parigi
Prove di balletto in scena, 1874. Olio su tela cm 65×81. Musée d’Orsay, Parigi

La vita moderna della Parigi nel XIX secolo ha fornito all’artista un repertorio di motivi che ha esplorato con infinite variazioni e innovazioni; dagli interni stuzzicanti all’ambiente di lavoro, dal balletto al teatro, dagli ippodromi ai boudoirs. Da collezioni di tutto il mondo, questa grandiosa mostra riunisce più di 200 opere offrendo una ritratto fresco e dinamico di questo leggendario artista.

Edgar Degas e la Belle Époque

Le tele di Degas fotografano i momenti quasi intimi delle ballerine nell’allacciarsi la stringa di raso della scarpetta, il musicista che accorda lo strumento, l’entreneuse in pausa tra un cliente e l’altro. L’epoca d’oro della Ville Lumiere, dove riscoprire un pizzico di Belle Époque e rivivere le atmosfere avanguardiste in un percorso attraverso la Parigi dei locali e dei bistrot, i cafè del centro, i teatri più in voga e le corse dei cavalli.

Henri Loyrette -ex direttore del Musee D’Orsay e del Louvre– è il curatore del prestigioso evento dove è possibile ammirare lo sconfinato universo di questo inesauribile esploratore dell’arte, dai nudi sensuali ai ritratti intensi, dalla intrigante vita notturna dei cafè chantant agli ippodromi per chiudere con i celebri scatti rubati dal palcoscenico o dalla sala prove del mondo della danza con la sua ferrea disciplina. Estenuanti esercizi alla sbarra, concitate fasi di preparazione, brevi pause durante le prove o dello spettacolo che Degas ha immortalato in quasi 1.500 opere sul tema.

Link: www.ngv.vic.gov.au

Facebook
Twitter
Google+
LinkedIn
Pinterest
StumbleUpon
+
Loading Facebook Comments ...