Facebook
Twitter
Google+
LinkedIn
Pinterest
StumbleUpon
+

Palazzo degli Esami, Roma

Fino al 26 marzo 2017

Van Gogh Alive. Interagire con l’arte, stimolare i sensi e sfidare le credenze sull’idea comune di una mostra. Vivere i quadri in gallerie silenziose è stimolante, ma intraprendere un viaggio dove il pubblico diventa protagonista, interagendo con i quadri, è un’esperienza affascinante. I capolavori di Van Gogh prendono vita in un’indimenticabile evento multisensoriale avvincente, accompagnandoti mano per mano dentro la sua pittura.

Le tele del maestro olandese proiettate in scala creano nuovi spazi dove schermi giganti, muri, colonne, soffitti e persino i pavimenti vi avvolgeranno in vivaci colori e smaglianti dettagli che costituiscono lo stile unico di Van Gogh. In una vasta molteplicità di superfici espressamente progettate per lo spazio espositivo, si crea un’atmosfera così surreale che sembra quasi di avere la sensazione di toccarle.

Van Gogh Alive – The Experience

Il progetto espositivo stesso invita adulti, ragazzi e bambini a scoprire tutti i percorsi, sperimentando la visualizzazione delle opere d’arte da nuovi angoli e prospettive mutevoli. Altri visitatori godono semplicemente a stare fermi, sprofondando in questa incantevole combinazione di immagini e suoni. La mostra, curata da Ninetynine e Grande Exhibitions, presenta nella capitale 800 opere del maestro tra il 1880 il 1890, proiettate con 3 mila immagini da oltre 40 proiettori HD e una qualità audio surround da cinema.

Orari:  lunedì/giovedì dalle 10 alle 20; venerdì/sabato dalle 10 alle 23; domenica dalle 10 alle 21.

www.vangoghroma.it/

Facebook
Twitter
Google+
LinkedIn
Pinterest
StumbleUpon
+
Loading Facebook Comments ...