Katarte / Piet Mondrian: dalla figurazione all’astrazione

Tableau I. Olio su tela. Piet Mondrian, Pittore olandese

Tableau I. Olio su tela, 103 x 100 cm. Kunstmuseum Den Haag, L'Aia

Piet Mondrian: dalla figurazione all’astrazione

0 0 voti
Recensione

Il percorso evolutivo dell’artista olandese Piet Mondrian al Mudec (Museo delle Culture di Milano). Sono esposte opere dagli esordi, con la rappresentazione figurativa, fino alla metamorfosi verso l’astrazione.

 

Acquisto biglietti online

MUDEC – MUSEO DELLE CULTURE

Comunicato stampa

La mostra porta per la prima volta a Milano un progetto espositivo interamente dedicato all’artista olandese e al processo evolutivo artistico che lo portò dalla figurazione all’astrazione, dalla tradizione del paesaggio olandese allo sviluppo del suo stile unico, che l’ha reso inconfondibile e universalmente celebre.

La mostra è stata realizzata grazie alla collaborazione del Kunstmuseum den Haag, detentore della più importante collezione di opere di Mondrian al mondo, e che ha prestato sessanta opere, scelte tra quelle Mondrian e di altri artisti rappresentativi della Scuola dell’Aja. In mostra anche altri capolavori provenienti da importanti musei e collezioni private.

Con il concept del direttore del Kunstmusem Benno Tempel e con la curatela di Daniel Koep, Head of Exhibitions, e di Doede Hardeman, Head of Collections, il percorso prende vita e si snoda attraverso diverse sezioni tematiche.

Filo conduttore su cui si esplica il confronto tra le opere del primo periodo “figurativo” a quelle del periodo “astratto” è quello del paesaggio. Una chiave di lettura visuale e dunque immediata dell’evoluzione stilistica dell’artista, utile peraltro alla comprensione delle stesse opere interamente astratte del suo ultimo periodo.

Una sezione della mostra è dedicata a “De Stijl” (o “Neoplasticismo”), movimento sorto nei Paesi Bassi nel 1917 su iniziativa dello stesso Mondrian e di Theo van Doesburg e attivo ancora alle soglie degli anni Trenta, che innovò arte, architettura e design.

Orari: Lunedì 14.30 – 19.30 Martedì – mercoledì – venerdì – domenica 9.30 – 19.30 Giovedì – sabato 9.30 – 22.30

Ultimo ingresso un’ora prima

Patrocini: La mostra è promossa dal Comune di Milano-Cultura e prodotta da 24 ORE Cultura-Gruppo 24 ORE, ed è stata realizzata grazie alla collaborazione del Kunstmuseum Den Haag (L’Aia), detentore della più importante collezione di opere di Mondrian al mondo.
Editori: 24 ORE CULTURA

Acquisto biglietti online

Recensioni "Piet Mondrian: dalla figurazione all’astrazione"

Condividi con la community di Katarte la tua personale esperienza, indicando su un valore da 1 a 5 stelle, quanto consigli "Piet Mondrian: dalla figurazione all’astrazione".

0 0 voti
Recensione
Non perderti i nuovi commenti!
Notificami
guest
Recensione
Condividi la tua recensione!
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Desideriamo la tua opinione! Aggiungi una recensione.x
()
x